Come pulire i diamanti

Il migliore amico della donna? Sono risaputi essere i diamanto. Ma i diamanti devono brillare e per poterlo fare hanno bisogno di un’accurata pulizia.

Il diamante è la sostanza naturale più dura sulla Terra. Può infatti tagliare qualsiasi tipo di roccia o di metallo, ma solo un altro diamante può tagliare un diamante. Ma come si può mantenere un diamante al meglio? Ecco alcuni suggerimenti su come mantenere il vostro diamante sempre scintillante e pulito.I diamanti sono pietre naturalmente grasse, quindi non sono facili da pulire. Quando un diamante viene maneggiato o toccato, gli olii delle dita aderiscono alla superficie del diamante e influenzano la sua brillantezza. Un modo semplice per mantenere i vostri gioiellisempre brillant iè quello di immergerli in una soluzione sgrassante delicata, come l’acqua con qualche goccia di sapone per i piatti delicato, una o due volte a settimana. Dopo aver rimosso il diamante dalla soluzione di pulizia, si può usare uno spazzolino morbido e pulito per rimuovere lo sporco residuo. Lo spazzolino deve essere nuovo e riservato esclusivamente per pulire i vostri gioielli. Puoi usarlo per pulire i punti più difficili da raggiungere come la parte posteriore del diamante, che tende a raccogliere la maggior parte della sporcizia.

ultimo aggiornamento: 26-01-2016

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X