Come pulire bistecchiera in ceramica

Come tutte le pentole rivestite in ceramica, anche la bistecchiera deve essere accuratamente pulita dopo l’uso. Grazie alla superficie liscia, pulire la bistecchiera in ceramica risulta abbastanza facile.

chiudi

Caricamento Player...

Vuoi far tornare la bistecchiera pulita e bianca come appena comprata? Se si tratta di una bistecchiera dal fondo liscio in ceramica, puoi fare così. Dopo aver cucinato le bistecche (ed ovviamente averle gustate) immergi la bistecchiera in acqua calda e lasciala per qualche minuto. Dopo di che puoi passare la spugna sulla superficie frizionando leggermente, senza però utilizzare la parte abrasiva.

Infine puoi riporla in lavastoviglie per un lavaggio igienizzante. E’ importante che la superficie della bistecchiera in ceramica resti sempre liscia: meglio quindi evitare spugne abrasive, coltelli, forchettoni. Se la superficie viene rigata non sarà più possibile pulirla con immersione in acqua calda o lavastoviglie. Quando la superficie si graffia, lo sporco attecchisce di più e aumenta la presa. E’ quindi preferibile utilizzare attrezzi di materiale in legno.

Ricorda sempre, per ottenere un risultato ottimale, di passare la carta assorbente sulla superficie della bistecchiera subito dopo averla utilizzata. Prima di procedere alla pulizia vera e propria sarebbe utile passare un po’ di aceto sull’intera superficie, per sgrassarla bene evitando però che possa rovinarsi. Anche il bicarbonato è ottimo per le sue proprietà sgrassanti, quindi è ottimo cospargere un po’ di questa sostanza sulla superficie e poi aggiungere un po’ di acqua calda. Naturalmente la bistecchiera in ceramica è molto più delicata rispetto alle altre, quindi fai attenzione durante le varie operazioni di pulizia.