Come proteggere l’auto dalla grandine? Vediamo quali metodi utilizzare quando è in corso un’allerta meteo per grandine.

La grandine è una delle peggiori paure per ogni automobilista e chi ha comprato l’auto nuova o viene avvisato da un bollettino meteo allarmante non può non chiedersi come proteggere l’auto dalla grandine. La cattiva notizia sulla grandine è che spesso questo genere di precipitazioni avviene all’improvviso dando origine a fenomeno violenti che possono provocare danni alle colture e alle automobili. Vediamo come fare per evitare il più possibile i danni e riuscire a salvare la macchina dalla grandine.

Come proteggere l’auto nuova dalla grandine

C’è ben poco da fare, se avete comprato da poco una macchina nuova, la soluzione migliore è poterla tenere al riparo, specie nella cattiva stagione. Per fortuna però, oltre alla soluzione più ovvia, ovvero quella di tenere al sicuro l’auto in garage o in un luogo al coperto, ci sono anche altre precauzioni che possono aiutarci.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Nuovo contratto
Nuovo contratto

Il consiglio più indicato nel caso di auto appena comprate è quello di valutare una copertura assicurativa per gli eventi naturali, che include anche appunto quelli atmosferici. Questo genere di assicurazioni non vi proteggeranno direttamente dai danni, ma perlomeno vi risarciranno nel caso in cui ce ne fosse bisogno. Assicuratevi che la copertura assicurativa non sia destinata solo alla carrozzeria, in quel caso valutate anche di aggiungere una copertura per i cristalli, per evitare spiacevoli soprese. Oltre a tutelarvi, ci sono delle precauzioni vere e proprie per arginare i danni da grandine? Certo, scopriamole subito.

Come proteggere auto dalla grandine

Se non disponete di un parcheggio al coperto, l’alternativa migliore è quella di procurarvi un telo per coprire l’auto. Oltre ai teli copriauto pensati per proteggere le vetture dalla polvere, ci sono quelli specifici per la grandine. In questo caso, infatti, i teli saranno dotati di uno strato aggiuntivo e rinforzato (spesso realizzato in spugna) che fungerà da vera e propria barriera meccanica riducendo gli impatti della grandine. Teli di questo genere vi aiuteranno anche a preservare la macchina dalle temperature rigide e vi eviteranno lunghe operazioni per sbrinare il parabrezza.

Danni da grandine all'auto
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/danni-grandine-auto-tetto-auto-1272030/

Non disponete di un telo e volete provare a proteggere l’auto da grandine fai da te? Un metodo possibile può essere quello di tentare di creare una protezione homemade con del pluriball usato per gli imballaggi quasi come se si stesse impacchettando l’auto. Certo è una strada percorribile, ma tenete in considerazione anche il tempo necessario sia per realizzare questa imbottitura fai da te che per rimuoverla, poi, di volta in volta.


Come lucidare l’alluminio in modo pratico e veloce

Rimedi anticellulite fai da te, per combatterla definitivamente