Come profumare la pelle in modo naturale

Per sentirsi fresche e profumate tutto il giorno bastano piccoli accorgimenti e qualche “trucchetto” naturale.

chiudi

Caricamento Player...

Ecco qualche piccolo suggerimento per essere fresche e profumate tutto il giorno in modo naturale, senza usare prodotti chimici. La prima cosa da curare di fondamentale importanza è ovviamente l’igiene personale: bisogna lavarsi ogni giorno anche se ci sembra di non aver sudato e di non essere sporche e curare la depilazione di ascelle e inguine, zone più soggette alla proliferazione dei batteri.

Dopo la doccia o il bagno possiamo spolverare la nostra pelle con del talco profumato o con una miscela di talco e bicarbonato per avere una pelle fresca e asciutta per tutta la giornata.

Un altro modo per profumare la nostra pelle è preparare dei sali da bagno con le erbe aromatiche che possiamo coltivare in casa, sul balcone e alla finestra. Prendiamo le foglie di timo, salvia e menta man mano che crescono sulle piantine e mettiamole ad essiccare. Quando abbiamo ottenuto una buona quantità (ne bastano tre/quattro etti) le riduciamo in frammenti e le mettiamo in un contenitore con un chilo di sale grosso e un chilo di bicarbonato. Si miscela il tutto e avremo così facilmente ottenuto dei sali da bagno profumati che aggiungeremo all’acqua calda per un bagno rilassante e super profumato.

In alternativa possiamo versare nell’acqua calda della vasca qualche goccia di olio essenziale della nostra fragranza preferita.

Un modo classico e intramontabile per profumare la nostra pelle è l’acqua di rose: possiamo prepararla in casa usando petali di rose raccolte nei roseti (quelle comprate non sono adatte per questa preparazione) e acqua distillata.

Se abbiamo paura che tutto ciò non basti per essere fresche e profumate tutto il giorno, possiamo preparare un profumo naturale da portare sempre con noi. In un recipiente mettete 60 ml di olio di mandorle dolci e 6 gocce di olio essenziale di una fragranza a piacere. Mescolate il tutto e versate in una bottiglietta di vetro. Lasciate riposare il profumo una settimana al buio, ricordandovi di agitarlo due volte al giorno. Aggiungete 30 ml di acqua distillata e la vostra fragranza sarà pronta!