Come profumare il bucato in lavatrice

Per profumare il bucato in lavatrice bastano pochi ma fondamentali accorgimenti.

Troppo bucato lavato insieme, lavatrice sporca, detergenti di cattiva qualità possono contribuire a far emergere nel bucato appena lavato odori poco gradevoli.

Ecco, dunque, come fare per profumare il bucato in lavatrice:

periodicamente è necessario pulire il cestello della lavatrice con un detergente, avendo cura di asciugarlo con un panno umido e facendo eseguire un lavaggio con acqua calda dopo aver versato un prodotto specifico per la pulizia della lavatrice;

i vestiti molto sporchi dovrebbero essere lavati separatamente dagli altri e in piccoli carichi in modo tale da avere spazio per essere lavati adeguatamente e senza interferire con abiti meno sporchi. Inoltre gli indumenti molto sporchi dovrebbero essere sempre lavati alla temperatura più alta consentita;

asciugamani o altri panni umidi dovrebbero essere lavati subito, senza sostare nel mucchio insieme agli altri. Questo aiuta a prevenire l’odore difficile da rimuovere con tempo;

macchie visibili dovrebbero essere sempre pretrattate con prodotti specifici (gel, spray, aceto bianco);

scegliere detergenti formulati per cattivi odori o contenenti additivi per eliminare gli odori;

fare eseguire un ciclo di risciacquo aggiuntivo ai vestiti aggiungendo aceto bianco o bicarbonato di sodio;

non lasciare il bucato lavato troppo tempo nella lavatrice.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 13-11-2014

Donna Glamour Guide

X