Come portare riga in mezzo con frangia

Avete una frangia e amate la riga in mezzo? Ecco come unire le due cose! Leggete la nostra guida per non sbagliare!

chiudi

Caricamento Player...

La riga in mezzo, già trend della primavera 2015, non sembra abbandonare la classifica dei look più in voga nemmeno per l’autunno/inverno 2015/2016. Ispirata alla moda per capelli degli anni ’70, questa riga semplice e centrale non può non rievocare anche immagini e impressioni rinascimentali! In particolare nel caso non abbiate una frangia, ma se invece ce l’avete ecco i nostri consigli per portare la riga in mezzo.

Se avete una frangetta è essenziale che questa non sia troppo corta, perché in questo caso la riga non avrebbe una lunga durata e non riuscirebbe a tenere separati i capelli. Detto ciò, se sfoggiate una frangia pari stile Cleopatra oppure una scalata dal mood rock, potete tranquillamente dividerla con una riga in mezzo. In ogni caso meglio ricorrere a questo tipo di riga con una chioma voluminosa, perché con capelli già molto lisci e si rischia di accentuare un ulteriore effetto di appiattimento. Potete arricchire il vostro look indossando cerchietti, fasce, bande elastiche con perline luminose, foulard che evidenzieranno ancora di più la vostra frangia. Ovviamente è possibile anche tracciare una riga in mezzo che non comprenda la frangia. In questo modo otterrete un look molto curato e ordinato, che risalterà per la sua simmetria senza l’aggiunta di accessori.

E ora che avete letto i nostri suggerimenti non resta che provare la scelta che preferite!