Come fare impacchi per capelli con amido di riso

Gli impacchi per capelli con amido di riso sono veramente ottimi per la nostra capigliatura.

Per dare nuova corposità e lucentezza alle chiome danneggiate, possiamo provare a fare impacchi per capelli con amido di riso e ripristinarne l’equilibrio in maniera tutta naturale. Infatti l’amido di riso è un polisaccaride ricavato dalla farina di riso, che viene largamente impiegato in cucina sia come addensante che nelle ricette senza glutine, ma anche nella cosmesi naturale per le sue proprietà lenitive e rinfrescanti. Ha ottime proprietà calmanti ed antiprurito, e nelle farmacie e nei negozi di prodotti naturali viene venduto per il trattamento della pelle dei neonati: basta scioglierne un cucchiaio nell’acqua del bagnetto per coccolare la pelle dei nostri piccoli e renderla meravigliosamente soffice e fresca, alleviandone le irritazioni specie nelle zone che si trovano a contatto con il pannolino.

Però forse non tutti sanno che l’amido di riso è anche un vero toccasana di bellezza per i capelli: fare abitualmente impacchi per capelli con amido di riso donerà alle nostre chiome morbidezza e lucentezza mai viste prima.

L’amido di riso può essere utilizzato sui capelli come shampoo a secco, insieme a un po’ d’acqua e al nostro solito detergente per capelli nella dose di un cucchiaino per uno shampoo più leggero da utilizzare tutti i giorni, oppure per ottenere una maschera nutriente per capelli mescolando acqua, amido di riso, miele e latte di cocco come fanno le donne indonesiane per curare i loro lunghissimi e setosi capelli.

Tra gli impacchi per capelli con amido di riso, vi segnalo quello ottenuto dall’acqua di bollitura del riso; basterà bagnare i capelli con quest’acqua e lasciarli in posa per mezz’ora nell’asciugamano, per poi procedere al risciacquo. Una seconda alternativa consiste nel mettere in una bottiglia piena d’acqua un cucchiaio di amido di riso e qualche goccia di olio essenziale nella profumazione che preferite: con questo composto dovrete effettuare il risciacquo dei capelli dopo lo shampoo.

Quando proverete uno di questi impacchi per capelli con amido di riso non riuscirete più farne a meno, perché riuscirete finalmente a curare e coccolare le vostre chiome senza fare uso di quelle sostanze chimiche quali siliconi e parabeni che a lungo andare non fanno certo bene alla nostra capigliatura.

ultimo aggiornamento: 14-01-2016

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X