Volete dare un’aria di freschezza al vostro look? Allora provate con una frangia boyish, ecco come realizzarla.

Il taglio boyish è sicuramente una delle maggiori tendenze della prossima stagione: si tratta di un taglio molto corto, il cosiddetto look “alla maschietta”, tanto sexy quanto sbarazzino, e adatto a tutte le età.

Una delle varianti più gettonate è senz’altro quella con la frangia, da portare rigorosamente corta e scalata, aderente sulla fronte e mai bombata in stile anni Ottanta. Per ottenerla, vi basterà piastrare i capelli appena lavati, ancora leggermente umidi, e il gioco è fatto.

Un esempio di questo look è il taglio della bellissima attrice americana Michelle Williams, biondissima star cinematografica, che sfoggia un tipico taglio boyish ma con frangetta laterale.

Un altro esempio è la splendida modella di origine russa Barbara Pavlova: su di lei la frangia boyish sta particolarmente bene poiché fa risaltare i suoi spettacolari occhi azzurri.

Quindi, non abbiate timore di osare con un taglio coraggioso, e ricordate che il corto sta bene a tutte le età, anche per le donne un po’ più mature.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 15-12-2015


Quanta acqua ossigenata usare per ammorbidire duroni

Come applicare Magicstripes palpebre cadenti