Come pettinare la frangia bombata

Pettinare la frangia bombata in maniera corretta valorizzerà al massimo la nostra acconciatura.

chiudi

Caricamento Player...

Tra le tendenze moda di quest’anno, la frangia bombata è un must, specie se si ha un viso ovale e dai lineamenti regolari. La frangia bombata evidenzia in maniera particolare lo sguardo, intensificandolo e mettendolo in primo piano. Non a caso, le pagine delle migliori riviste di moda presentano per il prossimo autunno/inverno modelle con frangia bombata e trucco smoky, e noi siamo sicuri che tantissime donne e ragazze vorranno a tutti i costi imitare questo look rubato agli anni 70. Il primo passo da fare dopo aver chiesto questa nuova acconciatura al nostro parrucchiere di fiducia è quindi imparare a pettinare la frangia bombata, che ci permetterà di avere sempre la testa a posto e di farlo in pochissimo tempo.

Il segreto è nell’applicare a capelli bagnati una mousse specifica per capelli lisci lucidante e dal fissaggio forte, e procedere all’asciugatura col phon dando alla frangia la forma bombata con una spazzola rotonda che abbia un diametro di almeno 5 – 6 cm.

Quando i capelli saranno completamente asciutti, per mantenere alta la bombatura dovremo alzare la frangia e spruzzare un po’ di spray fissante sotto di essa, per dare sostegno e far sì che non si afflosci in breve tempo.

Un finish con uno spray lucidante sulla frangia e sul resto dei capelli darà alla nostra pettinatura un effetto gloss che durerà per tutta la giornata.