Il ballo delle debuttanti di Milano è un sogno per molte di noi. Ma come partecipare a quest’evento glamour senza eguali?

Partecipare al Gran Ballo Reale delle debuttanti a Milano non è un miraggio. E’ possibile, per l’edizione 2016, grazie alla compilazione di un semplice form online.

Il bello è che non saranno effettuate selezioni, per cui tiriamo un sospiro di sollievo. Si deve semplicemente entrare nei requisiti richiesti dall’organizzazione e inoltrare l’iscrizione corredata dal pagamento della quota.

Questi requisiti devono essere: sesso femminile ed età compresa tra i 14 e i 26 anni. L’iscrizione costa Euro 1.800 e comprende l’abito di gala in comodato d’uso gratuito, la coroncina e il bouquet.

Da anche diritto all’ingresso diretto al gran galà, oltre che a lezioni di ballo e portamento, di galateo e bon ton, di gestione della propria immagine e del proprio outfit, insomma, la propria immagine sul set sarà perfetta. Non mancano anche le lezioni di psicologia e come ricordo un bellissimo girocollo appositamente creato per l’evento.

Trucco e acconciatura, ovviamente, ma anche una serie di attività divertenti come delle escursioni turistiche da effettuarsi la settimana preparatoria al Ballo, tutti i trasporti e un servizio ineccepibile di video/foto. Solo le scarpe saranno a carico della debuttante. Anche per queste, però, ci sono dei requisiti da rispettare: colore bianco o panna, tacco non inferiore a 6 cm, modello decoltée – chanel – peep toe – sandalo da sera.

Sul sito ufficiale tutti gli aggiornamenti in tempo reale!

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 12-10-2015


Come tingere tessuti con tecnica giapponese Shibori

Come riciclare in cucina scorze di agrumi non trattati