Come non ingrassare con la pillola anticoncezionale

La pillola anticoncezionale fa ingrassare? Scegliere quella giusta, avere un’alimentazione e una vita sane permettono di controllare il peso.

chiudi

Caricamento Player...

Uno dei motivi che causano dubbi e preoccupazioni in quante devono decidere di assumere la pillola anticoncezionale è la probabilità che faccia ingrassare.

L’aumento di peso è dovuto alla ritenzione idrica che molte pillole anticoncezionali possono provocare. Tuttavia, questo non vale per tutte le donne che l’assumono. Molto dipende dal proprio organismo, dalla scelta della pillola giusta e dalla conduzione di una vita sana, partendo dall’alimentazione.

Vi sono, anzitutto, pillole ultralight che vengono prescritte per donne minute che pesano sui 50 kg, pillole con livello di estrogeni più elevato vengono prescritte solitamente a donne con peso superiore. Inoltre vi sono pillole contenenti drospirenone, una sostanza con funzione diuretica, adatta quindi per donne che hanno la tendenza a ritenzione idrica.

La conduzione di una vita regolare e sana è un’altra condizione che permette di non ingrassare con l’assunzione della pillola. È quindi importante:

  • fare del movimento fisico quotidiano;
  • avere un’alimentazione sana basata sul consumo di frutta, verdura, pesce, olio d’oliva, povera di grassi, fritti, conservanti e sale. Bere molta acqua lontano dai pasti ed evitare bibite gassate e alcoliche;
  • dormire almeno 7 ore e bene;
  • utilizzare abiti non troppo stressi e tacchi alti che riducono la circolazione, favorendo la cellulite.