Come mettere eyeliner dentro occhi

L’eyeliner è uno strumento di seduzione davvero efficace. Siamo davvero capaci di usarlo bene? E come metterlo dentro gli occhi?

chiudi

Caricamento Player...

L’eyeliner, premettiamo, non è un cosmetico che va usato dentro la rima palpebrale, bensì fuori.

E’ la matita che va usata per l’interno dell’occhio, ma ahimè, spesso e volentieri sbava e non regge alle ore di posa. Questo perché la rima interna dell’occhio è molto lubrificata e ovviamente dopo un po’ il colore comincia a non tenere più.

Anche se usiamo quelle con la mina morbida e non fa troppo male quando si trucca l’occhio, in realtà non ha lunga tenuta. Per sostituirla, possiamo usare l’ombretto. Molto comodo, certamente non d’effetto come una matita, ma anche un po’ fastidioso a causa delle particelle pi polvere che possono dare noia.

L’eyeliner in questo caso dev’essere in gel. E’ davvero ottimo per un risultato intenso. Va ovviamente applicato con un apposito pennellino, di modo da non fare pasticci e non eccedere con la dose. La cosa migliore da fare è procedere con un prodotto naturale, lavarvi bene le mani prima di procedere e – come dicevamo – centellinare il prodotto.

L’eyeliner in gel è molto corposo, va quindi preso a poco a poco, senza esagerare. Per un effetto ancora più strong, consigliamo quello waterproof. Ma attenzione, dovremo poi trattare l’occhio con prodotti specifici e struccanti quando dovremo togliere il trucco, ovviamente.