Come leggere la mano? Vediamo insieme i principi della chiromanzia.

Scopriamo i segreti della chiromanzia e come leggere la mano per predire il futuro e definire il carattere e l’indole di una persona.

Leggere la mano permette di predire non solo il futuro di una persona, ma anche il suo essere. Entrambe le mani rappresento aspetti diversi e ognuna è caratterizzata da segni e linee che ci portiamo nel tempo. Già a primo impatto una mano grande si differenzia da una piccola nell’identificare la personalità. Allo stesso modo anche il palmo e linee hanno le loro particolarità.

Vediamo come eseguire una lettura della mano riconoscendone le principali linee della vita, dell’amore o del lavoro e riconoscerne le peculiarità caratteriali.

Leggere la mano
Fonte foto: https://pixabay.com/it/volontario-guida-impugnatura-422598/

Definire le linee della mano

1. La linea della vita è la più importante. Di solito inizia dal bordo della mano, ad uguale distanza tra il pollice e l’indice. Se si arrotonda e se è lunga, ben disegnata e senza interruzioni indica una vita felice e in salute. Se, invece, l’arco continua oltre il monte di Venere, indica una persona molto sicura di sé, sensuale e dal carattere impetuoso. Al contrario, se è a ridosso del monte di Venere, indica freddezza e costituzione delicata.

2. In alto a sinistra si trova generalmente la linea del cuore. Una linea retta e continua indica sensibilità, generosità e fortuna. Se è particolarmente profonda, indica sentimenti intensi e duraturi.

3. La linea dell’amore, se è retta e non presenta interruzioni è molto probabile che si viva un’amore felice, lungo e con sentimenti intensi.

Un carattere per ogni tipo di mano

Una mano piccola e corta caratterizza le persone false e poco socievoli. La tendenza della persona è quella di passare inosservati in quanto mancano di equilibrio e delicatezza.

Anche chi ha una mano lunga e magra ha la tendenza ad essere avida e infedele. Se, però, il pollice è rivolto all’indietro indica esattamente il contrario. Se, invece, è lunga e larga indica un carattere combattivo.

Se la mano è proporzionata rispecchia equilibrio, onestà e senso del giudizio.

Come riconoscere il temperamento dal palmo

Un palmo liscio e duro, indica un temperamento equilibrato, energico e piuttosto egoista.

Se, invece, il palmo è carnoso e con pelle bianca rivela generalmente una persona con la tendenza a essere pigra ma che sa godersi i piaceri della vita.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/volontario-guida-impugnatura-422598/

ultimo aggiornamento: 08-05-2019

X