Come lavare reggiseno in silicone

Avete comprato un reggiseno in silicone e non sapete come lavarlo? Ecco come fare

chiudi

Caricamento Player...

Avete un abito scollato, magari per una serata speciale, e avete timore che le spalline del vostro solito reggiseno possano spuntare dalla scollatura? Niente paura, la soluzione perfetta per voi sono le innovative coppe in silicone, un reggiseno praticamente invisibile che si adatta ad ogni outfit. Le coppe in questione si possono acquistare online e in tantissimi negozi di intimo come Tezenis o Intimissimi, con prezzi che variano in base alla qualità del silicone. Per quanto riguarda i costi, questi oscillano tra 10 e 30 euro, ma potrete trovarli anche a 5 euro, nonostante le prestazioni possano essere decisamente inferiori.

Può capitare di avere qualche perplessità per lavare questa particolare tipologia di reggiseno, ma niente paura, con i giusti accorgimenti non avrete problemi: per conservarlo in maniera integra dovreste lavarlo ogni volta che lo indossate, tanto asciugherà in breve tempo visto il materiale, sempre e rigorosamente a mano nel lavandino o in un catino, e poi riponetelo nell’apposita scatola assieme alle coppette in plastica già incluse nella confezione.