Come lavare piumino d’oca in lavatrice

Avete un piumino d’oca, e non sapete come lavarlo in lavatrice? Ecco tutti i trucchi per non rovinarlo.

Per piumino si intendono essenzialmente due cose: la giacca invernale calda per antonomasia, quella imbottita di piuma d’oca originale, capace di isolare dal freddo e mantenere stabile e ottimale la temperatura corporea, e il piumino che ci ripara durante la notte, la calda e imbottita coperta perfetta per dormire sonni tranquilli e al caldo.

In entrambi i casi, occorre fare particolare attenzione durante il lavaggio di questi capi, poiché a causa dell’imbottitura risultano estremamente delicati, e potrebbero facilmente rovinarsi anche irreversibilmente.

Se volete lavare il vostro piumino in lavatrice, vi occorreranno un detersivo neutro, del sapone di Marsiglia, e l’utilizzo di un programma di lavaggio delicato e della centrifuga bassa.

Oltre a questi piccoli avvertimenti, è importante ricordarsi di lavare il piumino in una giornata molto soleggiata e arieggiata, cosicché, una volta lavato, possiate stenderlo direttamente fuori all’aria aperta, per permettergli di asciugare il più velocemente possibile, e praticamente già perfettamente stirato.

ultimo aggiornamento: 21-12-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X