Sbiancare le tende non è mai un’operazione semplice da fare. Ci sono dei trucchetti per ridare luce ai vostri tendaggi.

Ciclicamente le tende di casa vanno lavate. Ogni volta che arriva questo momento, inoltre, non tutti sono contenti di doverlo fare dal momento che lavare le tende può essere una vera e propria faticaccia. Ci sono, però, diversi modi per poter dare nuova luce alle nostre tende e sbiancarle senza rischiare di rovinarle.

Lavaggio tende in lavatrice: come si procede?

Il lavaggio delle tende in lavatrice è forse uno dei modi più semplici – e pratici – per pulirle. Un consiglio, però, è quello di piegare le tende, prima di metterle in lavatrice, così non si stropicciano.

Importante, inoltre, è quello di usare un programma molto delicato dal momento che le tende devono essere lavate tra i 30 e i 40°. Potete utilizzare anche il ciclo lavaggio a mano e adoperate, sempre, un detergente per panni delicati.

ragazza che guarda fuori dalla finestra
ragazza che guarda fuori dalla finestra

Se avete, invece, delle tende colorate da dover lavare sarà più opportuno procedere con il candeggio a mano. A tal proposito dovrete riempire la vostra vasca da bagno di acqua fredda e una volta piegate le tende lasciarle in ammollo almeno per tutta la notte.

Successivamente dovrete svuotare la vasca dall’acqua fredda e riempirla di acqua tiepida e procedere al lavaggio. Sarà opportuno, inoltre, che una volta completato il lavaggio non strizzare le tende dall’acqua in eccesso, ma meglio stenderle direttamente.

Come sbiancare le tende

Lavare le tende bianche può dimostrarsi un’operazione tutt’altro che semplice. Donare nuova luce alle nostre tende, infatti, può essere davvero stancante se non vengono utilizzati i prodotti giusti.

Per far sì che le vostre tende possano essere di nuovo bianche potrete adoperare dei piccoli trucchetti. Prima di tutto utilizzare due cucchiai di sapone di Marsiglia, unirlo al succo di mezzo limone o a un cucchiaio di aceto bianco. Infine aggiungere due cucchiai di bicarbonato. Sarà, opportuno, tenere le tende in questo composto per almeno due ore. L’uso del bicarbonato, infine, servirà anche per eliminare odori di fritto e di fumo.


Come pulire le scarpe di camoscio? I metodi da provare!

Come riordinare l’armadio: in pochi passi avrete tutto messo alla perfezione!