Abbigliamento fluo: le regole per indossarlo questo inverno

L’abbigliamento fluo è tornato di moda per l’Autunno Inverno 2018-2019. Vediamo su quali capi puntare e come indossarli nel modo giusto!

Sicuramente ricorderete quando, qualche anno fa, divennero di moda i colori fluo e tutti indossavano maglie, pantaloni, gonne, vestiti, accessori e chi più ne ha più ne metta in queste tinte, spesso mixandoli tra loro in modo audace, per dirlo in maniera gentile.

Ebbene, per questo Autunno Inverno 2018-2019 sono tornati di tendenza, grazie a (o per colpa di) Miuccia Prada, che li ha portati sulle passerelle della sua collezione invernale. Questa volta, però, il fluo va dosato bene e abbinato ancora meglio, per evitare l’effetto trash che abbiamo visto in passato. Vediamo, allora, quali capi scegliere per la prossima stagione invernale e come indossarli in modo corretto.

Abbigliamento fluo: i capi di tendenza

abbigliamento fluo
FONTE FOTO: https://www.pinterest.it/pin/526287906449516826/, https://www.pinterest.it/pin/355291858075443157/

Questo inverno il fluo sarà ovunque: tailleur, cappotti, gonne, abiti, pantaloni, tutto si tingerà di fucsia, giallo e altri colori che ricordano quelli degli evidenziatori. Per evitare di cadere nel trash, la regola fondamentale è scegliere capi semplici, dalle linee morbide e senza troppi fronzoli, come maglioni oversize, gonne lunghe, blazer maschili, pantaloni a sigaretta o a zampa.

Per quanto riguarda gli accessori, il fluo va usato a piccole dosi: non scegliete borse, scarpe e gioielli completamente fosforescenti, ma solo con qualche piccolo dettaglio in queste nuance. Evitate, inoltre, di abbinarli ad altri capi d’abbigliamento dello stesso colore.

Colori fluo: come abbinarli?

Come abbiamo più volte detto, abbinare i colori fluo non è facile, l’effetto trash è dietro l’angolo. Innanzitutto, non bisogna mai e poi mai indossare contemporaneamente più colori fluo, ad esempio giallo e fucsia, arancio e verde eccetera.

Se volete osare con il total look, scegliete un solo colore e usatelo per tutti i capi che indossate, aggiungendo poi scarpe, borsa e accessori in un colore neutro, come il nero. In generale, il nero e il bianco sono i colori migliori da abbinare alle tinte fosforescenti per andare sul sicuro. Evitate l’abbinamento con altri colori forti, anche non fluo, e con quelli pastello. Se volete provare accostamenti più particolari, provate con il beige, le sfumature calde del marrone e il grigio.

Anche per il make up, evitate i rossetti fluo.

Fonte foto in copertina: https://www.pinterest.it/pin/304415256038140445/

ultimo aggiornamento: 11-10-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X