Come funziona Rds Academy

Un talent show per chi vuole lavorare in radio.

chiudi

Caricamento Player...

Siete in auto e state guidando verso l’università per seguire l’ennesima lezione noiosa del vostro professore che non sa dare il “cibo giusto” alla vostra mente creativa e la vostra attenzione viene catturata da una voce suadente e ammaliante che esce fuori dagli altoparlanti posti sullo sportello. Qualcosa vi spinge ad alzare il volume della radio. Spesso non è il contenuto del messaggio ma il modo in cui viene trasmesso ad ipnotizzarvi. È lo speaker della stazione radiofonica.

Iniziate a prestare attenzione al dialogo che si svolge nella redazione e ad un certo punto vi rendete conto che ciò che si raccontano non è molto diverso da ciò che raccontate coi vostri amici in una delle tante serate in compagnia. All’improvviso si illumina una lampadina, una luce che forse vi indica il vostro futuro. Perché non mettersi alla prova e tentare una carriera come speaker radiofonico?

Prima di tuffarsi a capofitto in quest’impresa, un esame di coscienza è d’obbligo. Avete la stoffa, o per meglio dire le competenze e le qualità per entrare nel mondo radiofonico? Per essere conduttori dovete: essere spigliati ed avere riflessi e battuta pronta, conoscere l’italiano e una buona dizione, essere appassionati di musica, avere una voce addestrata (tonalità, ritmo, respirazione corretta) e poi non guasta una conoscenza anche di base della strumentazione.

Se di questa lista avete spuntato tutte o quasi tutte le voci, potete mettervi alla prova. Ovviamente è necessaria un po’ di gavetta ma, fortuna vuole, attualmente è indetto un concorso – tipo talent show– che vi permetterà di saltare alcuni passaggi. Si tratta dell’RDS Academy, un programma realizzato dalla società Level 33 per conto della più nota emittente radiofonica – quella che tutti hanno tra i preferiti sulla proprio autoradio: RDS.

Partecipare è semplice. Basta inviare la richiesta di partecipazione al talent e i candidati verranno sottoposti ad una serie di provini durante i quali tre coach valuteranno le competenze di ciascuno. I 12 candidati più meritevoli andranno a comporre l’Accademia. Seguiranno alcune lezioni per migliorarsi e riceveranno dritte e consigli dai loro insegnanti. Dopodiché, alla 10 puntata del talent, affronteranno delle prove ad eliminazione e il vincitore si aggiudicherà un contratto di collaborazione professionale con l’emittente RDS. Insomma un premio niente male.

Per accedere ai casting vi basterà caricare la clip della durata massima di 60 secondi sul sito http://www.rds.it/recruiting/new/ e cliccare su “partecipa”.