Come funziona dieta Perricone

Detta anche dieta-lifting o dieta-antinvecchiamento, ecco il metodo per dimagire ideato dal dermatologo americano Nicholas Perricone. Come funziona?

chiudi

Caricamento Player...

Secondo il medico, la sua dieta sarebbe in grado ovviamente di far dimagrire il paziente, ma anche di migliorare la luminosità della pelle, di rassodare i tessuti e diminuire le occhiaie e le borse sotto gli occhi.

Un miracolo, insomma! Heidi Klum ne va già matta. Ma come funziona? Il dott. Perricone sostiene che i carboidrati ad alto indice glicemico e i grassi saturi siano cibi pro-infiammatori, ovvero favorirebbero l’infiammazione della pelle e la ritenzione idrica.

Eliminandoli, dunque, si otterrebbero strabilianti risultati. Questa dieta lifting prevede l’eliminazione di cibi come carote, mais e pomodori: nemici della pelle. Niente alcolici e benvenuta acqua (1 litro e mezzo al giorno).

Al via il consumo di cibi proteici come pesce, carne e uova, ma anche di cibi ricchi di antiossidanti come avocado, mirtilli, ribes, more, melone bianco, nocciole e mandorle e vegetali a foglia verde scuro, ovvero spinaci, bietole, broccoli, asparagi.

La durata è 28 giorni, ma ovviamente il dott. Perricone consiglia anche 40 minuti di esercizio fisico per sei giorni a settimana. Molti gli scettici, tra cui eminenti dietologi. Il consiglio è sempre quello di rivolgersi a medici specializzati, prima di intraprendere percorsi del genere.