Come foderare una borsa di lana

Una borsa di lana può essere l’accessorio giusto con il tuo outfit, se abbinata come si deve

chiudi

Caricamento Player...

Una buona borsa di lana va sicuramente esibita. Scegliete il periodo giusto per indossarla( sicuramente in inverno), in modo da abbinarla perfettamente con gli altri accessori. Per foderare una borsa di lana, vi occorrono diversi materiali. Innanzitutto una stoffa per foderare. Va bene una stoffa di qualsiasi genere, anche sintetica, purchè sia attinente al colore della borsa. Vi occorreranno poi: un gesso, un cartellone, un ago, un filo di cotone, delle forbici oppure una macchina per cucire. Il gesso e il cartellone vi serviranno nella prima parte. Prendete le misure interne della borsa, in modo che il sacchetto che andrete a ricreare sarà perfetto. Una volta prese le misure, riproducetele con un gessetto su un cartone. Abbiate cura di aumentare le misure di circa due centimetri. Successivamente sovrapponete la stoffa al cartellone in modo da poter ritagliare i bordi in modo preciso. A questo punto avrete ottenuto la stoffa da utilizzare. A questo punto cucite la parte laterale, quella che costituirà la zona arrotondata della borsa, in modo da ottenere il sacchetto. In questa fase utilizzate l’ago in modo da essere più precise. Una volta completato, potete utilizzare la macchina per cucire per inserire il sacchetto foderato all’interno della vostra borsa di lana. Eventualmente potete anche fare questo lavoro con semplice ago e filo. Se volete, potete foderare anche le maniche della borsa. Vi basterà prendere la misura della lunghezza e della larghezza delle maniche, per ritagliare delle piccole striscioline. A questo punto vi basterà cucire le singole striscioline sulle singole maniche, con semplice ago e filo e poi ricucirle lungo la base della borsa. A questo punto la vostra borsa è pronta.