Come fare uno smokey eyes nude

Lo smokey eyes è un make up d’effetto, che sta bene a tutte. Scopriamolo nella sua sexy e raffinata variante nude.

chiudi

Caricamento Player...

Quando diciamo smokey eyes, solitamente pensiamo subito ad un make up quasi teatrale, molto d’effetto, nei toni del nero e del grigio antracite, spesso anche un po’ pesante. Ma la tendenza primavera/estate 2015 lo vuole declinato in mille varianti, anche in toni decisamente più soft, uno su tutti il nude.

Si tratta di un trucco “vedo non vedo”, nei toni del tortora e del beige a seconda della vostra carnagione, estremamente raffinato ed elegante, e sta bene davvero a tutte.

Volete realizzare su di voi uno smokey eyes nude a regola d’arte? Allora iniziate stendendo un primer per fissare il trucco e farlo durare più a lungo, dopodiché passata all’ombretto: sulla palette nei colori caldi del nude, scegliete due toni, uno più chiaro e uno più scuro, e stendeteli rispettivamente sulla parte interno ed esterna della palpebra mobile, aggiungendo un leggero tocco di illuminante nell’estremità interna dell’occhio, vicino al dotto lacrimale.

Optate per un mascara nero e, se volete osare un po’, aggiungete una sottile linea di eye liner nero (o, perché no, marrone) sulla palpebra mobile, all’attaccatura delle ciglia, e il make up è pronto!