Come fare una gonna a tubino corta

Come fare a realizzare una bella gonna a tubino corta?

chiudi

Caricamento Player...

La sartoria è un’arte, ma anche un hobby davvero divertente. Realizzare una gonna, poi, è la base per affacciarsi a questa disciplina, essendo essa molto semplice e classica da realizzare.

Per iniziare, si deve prendere una taglia di riferimento – in genere la 42 – e considerare le relative misure. La circonferenze, ad esempio, vanno divise in giro vita e giro bacino. La lunghezza è sicuramente variabile, ma siccome stiamo realizzando una gonna a tubino corta, possiamo sicuramente stare intorno ai 50 cm. L’altezza bacino, poi, serve a definire il punto in cui il bacino sporge maggiormente. In pratica sono i fianchi quelli da considerare e siccome siamo tutte di conformazione differente, occorrerà prendere le misure sulla modella.

Avere una base di cartamodello buona su cui lavorare e su cui traslare le misure prese è assolutamente necessario. Servono poi degli strumenti quali una squadra, con la quale disegnare e dividere tutte le misure e un gessetto, con il quale appuntare i segni necessari al taglio.

Una volta disegnate le linee basi e curve, facciamo attenzione che in basso la gonna sia più stretta, dal momento che la versione a tubino prevede uno spacco necessario per camminare. Rispettando, infine, il modello e le istruzioni su di esso riportate, saremo in grado di cucire la nostra perfetta gonna a tubino!