Come fare una gonna a trapezio

Volete provare a cucire una splendida gonna a trapezio con le vostre mani? Ecco come fare, in poche, semplici mosse.

chiudi

Caricamento Player...

Chi l’ha detto che soltanto una sarta di professione può realizzare una splendida gonna a trapezio con le proprie mani? Nulla di più sbagliato, infatti vi basterà avere un po’ di pazienza e, con qualche semplice accorgimento, potrete realizzare un capo perfetto per la bella stagione alle porte.

Innanzitutto, parliamo della scelta del tessuto: l’ideale è sicuramente il jersey, un materiale estremamente elastico, che ben si adatta a tutte le fisicità e semplice da lavorare. Come primo step prendete le vostre misure, in particolar modo la circonferenza dei fianchi.

Il secondo passo è quello di tagliare una striscia di tessuto che sia esattamente uguale a ¾ della misura dei vostri fianchi e alta il doppio per realizzare la baschina superiore che andrà a cingere la vostra vita. Ora tagliate un altro pezzo di tessuto, che misuri il doppio della misura dei fianchi, e della lunghezza che preferite (l’ideale è sopra il ginocchio).

A questo punto iniziate a impunturare unendo insieme le parti, ripiegate in due la parte superiore e cucitela al resto della gonna, cucite la parte della gonna rimasta scucita e il gioco è fatto!