Come fare spray rinfrescante

Una lozione rinfrescante per viso e corpo con ingredienti naturali è benefica per la salute della pelle, ecco come prepararla

chiudi

Caricamento Player...

Uno spray rinfrescante è di grande aiuto in tante occasioni, non solo per trarre sollievo dal torrido caldo estivo, ma anche per avere un effetto tonificante ed energizzante sulla pelle di viso e corpo in ogni stagione.

Un’ottima alternativa totalmente naturale e fai da te ai tonici presenti sul mercato è possibile grazie all’utilizzo di pochi ingredienti da disciogliere e mettere in infusione in acqua distillata, a seconda delle esigenze della propria pelle.

Per ottenere uno spray rinfrescante con una ricetta semplice e veloce, sarà sufficiente far bollire 100ml di acqua, mettere in infusione basilico e menta nelle quantità che si desiderano, e aggiungere poche gocce di olio di argan o di jojoba, per assicurare anche un potere idratante alla lozione.

Un’alternativa è quella di mettere in infusione in 100ml di acqua 2 bustine di the verde, con l’aggiunta di olio essenziale alla menta e qualche goccia di olio di jojoba.

Invece, per ottenere uno spray lenitivo, oltre che rinfrescante, si può utilizzare il gel d’aloe vera: basterà unire a 100ml di acqua distillata, 3 cucchiai di gel d’aloe vera, 2 cucchiai di amido di riso in polvere, e poche gocce di olio essenziale alla lavanda. L’uso dell’aloe vera è particolarmente indicato in caso di scottature, in questo modo non solo si otterrà uno spray rinfrescante per viso e corpo, ma anche un vero e proprio doposole.

Se si è amanti delle fragranze agrumate, invece, sarà sufficiente versare 10 gocce di olio essenziale all’arancia o al limone in una tazza di acqua distillata, travasare il composto in un contenitore spray e agitare prima dell’uso: in pochi minuti sarà pronto un ottimo tonico naturale, utile a risvegliare la pelle del viso e prepararla alla giornata.

Infine, se si vuol preparare un tonico rinfrescante e dal profumo irresistibile basterà procurarsi una decina di boccioli di rosa, privarli dei petali e riporli in una bacinella sommersi da acqua distillata calda; coprire la bacinella con un panno e lasciar riposare, e quando i petali avranno perso il loro colore, si potrà filtrare l’acqua dopo averli strizzati. Si otterrà una lozione dal profumo fresco e femminile, rinfrescante per tutto il viso e rigenerante per il contorno occhi.

Tutte le preparazioni sono prive di conservanti e adatte a tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili, per lo stesso motivo se ne consiglia la conservazione in frigorifero che, oltre ad assicurare la temperatura adatta alla lozione rinfrescante, manterrà inalterato lo stato degli ingredienti utilizzati.

Ancora una volta la bellezza è fai da te: bastano pochi ingredienti per essere ogni giorno belle e fresche come una rosa!