Come fare uno spray fissante trucco fai da te

Fare spray fissante trucco fai da te è facile, e ci permetterà di avere un trucco impeccabile per ore senza spendere cifre eccessive.

chiudi

Caricamento Player...

Un prodotto beauty che non dovrebbe mai mancare nel nostro beauty case è il fissatore per il trucco: fondamentale se non possiamo ritoccarci il make up a metà giornata e per non farlo sciogliere, assicurando al nostro maquillage una tenuta perfetta per molte ore. In commercio ne esistono tantissimi, e per tutte le tasche: ma se non vogliamo spendere soldi in più imparare come fare uno spray fissante trucco fai da te ci tornerà molto utile.

Vi sono vari modi per fissare il trucco in maniera ‘casareccia’: uno è l’utilizzo della lacca per capelli. Va vaporizzata a circa 30 cm dal viso, facendo attenzione a non farla entrare negli occhi perché può essere molto irritante: l’unica cosa è non far diventare questo procedimento un abitudine, in quanto la lacca non è particolarmente compatibile con la pelle e a lungo andare non farebbe certo bene. Un altro è costituito dal nebulizzare il trucco con dell’acqua termale, che tra l’altro ha proprietà benefiche per l’epidermide. Anche il ghiaccio è ottimo per fissare il trucco, basta metterne qualche cubetto in un sacchetto di cotone e tamponare pian piano tutto il viso. Un altro metodo per far tenere il make up è costituito dalla cipria, molto utilizzata anche nel trucco baking, che ha un ottimo potere fissante e opacizzante.

Se invece abbiamo bisogno di qualcosa che si avvicini il più possibile a uno spray fissante vero e proprio, allora abbiamo bisogno di:

  • Un vaporizzatore;
  • acqua;
  • glicerina.

Mescoliamo nel contenitore 3/4 di acqua e 1/4 di glicerina amalgamandoli bene tra di loro agitandoli un po’, e il nostro fissatore sarà pronto per l’uso.  Facile, veloce ed economico potremo utilizzarlo tutte le volte in cui avremo la necessità che il nostro trucco duri a lungo e sia perfetto e impeccabile fino a fine giornata.