Come fare shampoo fai da te per cani

Il mercato di articoli per cani è un grande business che frutta enormi ricavi per i grandi produttori.

chiudi

Caricamento Player...

Molti proprietari di cani sono felici che i loro amici cuccioli siano guardati dagli altri e vogliono che si sentano al meglio quando escono in pubblico. Naturalmente, non ogni cane sta per mettersi in posa sul palco di uno spettacolo, perciò non sempre è necessaria una visita per una toeletta professionale. Spesso può essere sufficiente e anche molto più divertente fare lo shampoo per cani in casa, in modalità fai da te. Ecco alcune indicazioni per fare uno shampoo nel comfort della vostra casa con il tuo partner, amici, bambini o altri proprietari di cani. C’è una ricetta fatta in casa di shampoo per cani che si adatta a qualsiasi esigenza, a tutte le tasche e a tutto il tempo che avete a disposizione.

Gli ingredienti sono facili da reperire, la maggior parte di essi sono pronti a portata di mano in casa e la maggior parte delle ricette sono per uso singolo, il che significa non c’è bisogno di contenitori di stoccaggio. Si può provare un nuovo shampoo ogni volta che si lava il cane. Esattamente come lavare un cane è una questione diversa. Come chiunque abbia provato può confermare, convincere il vostro cane a sottoporsi ad un bagno può essere una proposta difficile. Fortunatamente, lavando cane in casa il tutto è meno complicato.

Lo shampoo per i cani richiede:

  • 1 quarto di acqua
  • 1 tazza di aceto bianco o aceto di mele
  • 1 tazza di shampoo per bambini o sapone per i piatti non tossico

Per un cane più piccolo o un cucciolo, puoi provare con:

  • 1/2 tazza di acqua
  • 1/4 tazza di aceto bianco o aceto di mele
  • 1/4 tazza di shampoo per bambini o sapone per i piatti non tossico

Applica entrambe le soluzioni con un flacone spray o una bottiglia di condimento accuratamente pulita, per minimizzare gli sprechi. Passa lo shampoo per cani in casa sulla pelliccia del cane, in particolare lungo le zone difficili da raggiungere, lungo la colonna vertebrale, la base della coda, il petto e sotto gli avambracci e lasciare in ammollo per almeno cinque minuti prima di risciacquare. Pettina o spazzola il cane durante quel tempo per rimuovere le pulci morte.