Vediamo come fare ricci larghi su capelli lisci per renderli più voluminosi

La maggior parte delle donne con i capelli lisci sogna di dare un po’ di volume alla propria chioma magari ricorrendo ai ricci larghi.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Ma come si fanno?

Ebbene, care madame liscissime, lo strumento ideale per realizzare dei ricci larghi anche sui capelli più lisci è il ferro arricciacapelli!

Questo strumento, così come phon e piastra, usa il calore e per questo è opportuno preparare il capello con uno shampoo rinforzante e assicurarsi di avere asciugato bene la chioma per evitare di bruciarla.

Per ricci larghi non dovrete fare altro che passare l’arricciacapelli su tutte le ciocche, meglio se tenute larghe, e sigillare la nuova piega con una passata di lacca che sarà più abbondante sui capelli più lisci e viceversa.

Volendo si possono usare anche i bigodini grossi applicandoli con i capelli bagnati e lasciandoli in testa finché la chioma non risulterà asciutta, ma questo procedimento è molto più lungo e meno efficace dell’arricciacapelli.

Infine, siccome questo tipo di piega tende a smontarsi subito, consiglio di passare le dita tra la chioma per mantenerla ondulata.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 15-10-2015

Come fare il contouring a un mento sfuggente

Come fare mezza coda extraliscia