Come fare olio essenziale di limone

Volete creare il vostro olio essenziale di limone? Ecco come fare

chiudi

Caricamento Player...

Volete realizzare con le vostre mani l’olio essenziale di limone, un prodotto di erboristeria utile specialmente in questa stagione, dalla potente azione antibatterica, antisettica, disinfettante e diuretica? Ecco allora tutte le fasi da seguire:

Grattuggiate la buccia esterna di un limone non trattato in un contenitore di vetro richiudibile ermeticamente (il classico tupperware che tutte noi possediamo!), e aggiungete uguale quantità di olio di oliva extravergine in modo da coprire completamente la buccia di limone.
Lasciate il contenitore alla luce diretta del sole per una settimana, sul davanzale o sul terrazzo, se ne avete uno, agitandolo più volte al giorno.
Filtrate il tutto su un colino eliminando le bucce e versando la parte liquida (ovvero l’olio essenziale che avete finalmente ottenuto) in un contenitore di vetro pulito, sempre richiudibile ermeticamente.

Conservate l’olio essenziale di limone fatto in casa a temperatura ambiente per alcuni mesi ed usatelo diluito con acqua, mai puro, altrimenti risulterebbe decisamente troppo concentrato per qualsiasi preparazione.