Come fare lap dance a casa

Ballo sexy, la lap dance si può fare anche a casa per il proprio partner. L’importante è stabilire alcune semplici regole basilari.

chiudi

Caricamento Player...

La lap dance è un’esibizione in cui la donna si mostra (senza troppi veli) muovendosi a ritmo di musica attorno ad un palo e generalmente in un locale.

Durante la lap dance la donna che si sta esibendo mette in atto una seduzione lenta, senza però alcun contatto fisico con gli spettatori cui è proibito toccare la ballerina di lap dance.

Se si vuole giocare con il proprio partner ed esibirsi nella lap dance, occorre anzitutto stabilire una serie di regole che dovranno servire a regolare l’interazione tra i partner.

Una delle regole basilari affinché la lap dance abbia successo è la negazione di qualsiasi contatto fisico da parte del partner che assiste alla lap dance, un po’ come se egli si trovasse in un locale.

Per esibirsi nella lap dance a casa occorre, inoltre, sentirsi sexy (non esserlo), lasciarsi andare, divertirsi e per farlo l’outfit è tutto: la scelta dovrebbe cadere, quindi, su un intimo sexy, travestimenti, accessori sensuali, considerando soprattutto di avere abiti a strati e comodi da sfilare.

Ancora, ai piedi è preferibile indossare scarpe con i tacchi alti che slanciano le gambe e rendono tutti un po’ più alti e sexy.

Non è necessario spogliarsi interamente né avere fretta nel farlo (al contrario, questo è proprio sconsigliato).

Affinchè la performance della lap dance a casa sia perfetta è necessario creare atmosfera attraverso luci, candele, colori e musica. Quest’ultima sarà la linea guida durante l’esibizione, la condurrà e la caratterizzerà.

Infine, durante tutta la durata della lap dance è bene avvicinarsi e allontanarsi al partner in continuazione per aumentare così il suo desiderio. A questo punto il risultato sarà piacevole per entrambi.