La french manicure con adesivi è la soluzione ideale anche per le meno esperte.

Sono ormai anni che la french manicure si è diffusa con successo tra le nail addict, e ancor oggi è uno dei trattamenti più richiesti da tante donne che, sia durante la manicure semplice che dopo una ricostruzione desiderano evidenziare le proprie unghie senza renderle troppo vistose. La french manicure è richiestissima anche da tantissime spose, per andare all’altare con mani da principessa ma rispettando la semplicità che una cerimonia tanto solenne impone.

Le onicotecniche, le nail artist e le ragazze molto esperte di smalti e decorazioni che amano curare da sole le proprie unghie riescono a realizzare un french ‘accademico’ con l’uso di gel, colori acrilici o smalti semipermanenti e usando pennelli appositi che rendono facile la creazione della cosiddetta ‘linea del sorriso’, che è la curvatura che si crea tra il colore bianco e l’unghia naturale e che in una french tradizionale ha la caratteristica forma di un sorriso.

Per chi invece non è particolarmente esperta, esistono degli adesivi specifici creati appositamente per realizzare una french manicure perfetta. Si possono acquistare in tutte le profumerie o nei negozi di forniture per parrucchieri ed estetisti, costano pochi euro e di solito con gli adesivi di un blister si possono fare un paio di manicure.

Fare la french manicure con adesivi è facile. Si stende sulle unghie una base trasparente o leggermente colorata e si lascia asciugare bene. Si apre la confezione, poi con una pinzetta per ciglia si prende un adesivo sollevandolo leggermente per un angolo; si posiziona un adesivo su ogni unghia esercitando una leggera pressione, regolandoci per l’applicazione in base a quanto vogliamo rendere ‘alta’ la french. Poi si applica lo smalto o il colore acrilico in corrispondenza della french, aiutandosi con un pennello o applicando un po’ di prodotto su una spugnetta per fondotinta, a mo’ di stencil.

Si lascia asciugare per qualche minuto e si rimuovono gli adesivi da tutte le unghie. Et voilà, french perfetta! Stendiamo un po’ di top coat effetto gel per sigillare il tutto e il gioco è fatto!

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-11-2015


Come usare le ampolle capelli Panténe

Come indossare una cappa di lana