Come fare il contouring al viso senza zigomi

5 errori da evitare in palestra

Se il nostro volto ci sembra senza forma, dobbiamo imparare a fare il contouring al viso senza zigomi.

Se abbiamo un volto ovale o leggermente allungato ma ci sembra troppo ‘dritto’ e senza alcuna forma, possiamo provare a modificarlo col trucco: fare il contouring al viso senza zigomi è facile e possiamo farlo da sole, senza ricorrere a una make-up artist.

Dopo un’accurata detersione con un prodotto specifico, applichiamo il correttore per mimetizzare le imperfezioni e stendiamo poi il fondotinta che usiamo abitualmente: il nostro obiettivo è ‘tirare fuori’ gli zigomi, e per fare questo abbiamo bisogno di altri due fondotinta, uno di due toni più scuro e uno di due toni più chiaro.

Applichiamo la tonalità scura a partire dalla parte più alta della fronte e scendiamo sfumandolo ai lati: poi creiamo una sorta di punto luce al centro della fronte dandogli una forma ellittica. Sempre col fondotinta scuro tracciamo due linee partendo dall’interno delle sopracciglia ed arrivando ai lati delle narici; stendiamolo poi lungo le guance, creando una sorta di angolo verso l’interno; proprio questo angolo delimiterà la forma degli zigomi. Applichiamo poi il fondotinta chiaro verticalmente sul dorso del naso e in corrispondenza degli zigomi, dandogli la forma di due grossi ovali diretti lateralmente verso l’alto.

Con un pennello sfumiamo il distacco che si è creato tra le due tonalità, senza però esagerare perché altrimenti l’effetto del contouring non si noterebbe. Infine, con un illuminante in crema diamo ancor più luce agli zigomi creando con esso una sorta di effetto tondeggiante. Il nostro viso assumerà la tanto desiderata forma ‘a cuore’, e noi saremo orgogliose di aver fatto tutto da sole.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 21-10-2015

Guide Donna Glamour

X