Come fare cowash sui capelli

Il termine Cowash deriva dall’inglese e significa letteralmente “conditioneronly wash” ovvero lavaggio soltanto con il balsamo. Ecco come fare cowash sui capelli.

chiudi

Caricamento Player...

In questo caso dunque, i capelli si lavano utilizzando il balsamo e dello zucchero. Questa pratica, diventata ormai di moda e molto diffusa, è indicata per chi deve lavare i capelli frequentemente e desidera evitare di stressare il cuoio capelluto e i capelli con gli agenti aggressivi degli shampoo. Il procedimento è molto semplice: è sufficiente infatti mescolare un balsamo leggero, nutriente ma non aggressivo, con una quantità di zucchero bianco pari ad una tazzina da caffè. Il secondo passaggio prevede la distribuzione di questo impasto sui capelli, avendo cura di passare lo zucchero sulla cute. Quest’ultimo, andando ad agire proprio come uno scrub naturale, elimina le cellule morte e fa risplendere il cuoio capelluto il modo naturale e delicato. Lascia in posa per alcuni minuti e poi sciacqua accuratamente. I capelli risulteranno morbidi e soffici al tatto fin da subito. Asciugali come d’abitudine e ripeti il cowash tutte le volte che vuoi.