Come fare capelli lisci senza calore

Il calore rovina i capelli? Esistono diversi validi metodi alternativi alla piastra per ottenere capelli lisci senza calore.

chiudi

Caricamento Player...

I capelli lisci sono una passione, ma si ha il timore di rovinarli utilizzando il calore? Niente paura, esistono tecniche diverse dal solito calore per avere una piega liscia anche per coloro che hanno capelli ondulati o ricci.

Un metodo che richiede costanza e pazienza è quello di seguire quotidianamente una routine di lavaggio e asciugatura particolari dei capelli.

Anzitutto è necessario utilizzare uno shampoo e un balsamo a effetto lisciante. Per evitare di incorrere in prodotti di bassa qualità e quindi poco efficaci è sempre meglio chiedere consiglio al proprio parrucchiere di fiducia. Una volta lavati i capelli con lo shampoo è necessario applicare per almeno una quindicina di minuti il balsamo lisciante, risciacquare e poi tamponare i capelli con un asciugamano.

Dopo il risciacquo dei capelli è consigliato, inoltre, spruzzare un prodotto che protegga i capelli dal calore in modo tale da non danneggiare i follicoli durante l’asciugatura che, in ogni caso, è meglio eseguire usando un asciugacapelli a ioni.

Per l’asciugatura è consigliato procedere ciocca per ciocca, mediante l’aiuto di una spazzola di plastica.

Infine, una volta completata l’asciugatura e spazzolati nuovamente i capelli è necessario fissarli con un prodotto apposito come lacca o mousse fissante.

Questa, naturalmente, è solo una delle diverse tecniche per ottenere capelli lisci senza calore, altre contemplano l’uso del ventilatore, dei bigodini, rimedi naturali con l’impiego di liscianti e fissanti “fai da te”.