Come essiccare i pomodori in casa

Come fare ad essiccare i pomodori in casa e per poterli gustare quando più ci pare e piace?

chiudi

Caricamento Player...

Ottima idea, quella di essiccare i pomodori. Sono un piatto gustoso e sfizioso, molto apprezzato sulle nostre tavole! Possiamo farli essiccare al sole, solitamente è meglio farlo nei mesi estivi per beneficiare di giornate più lunghe e di una maggiore esposizione alla luce solare.

In genere si devono prediligere i pomodori perini, perché contengono meno acqua degli altri e risultano più semplici da essiccare. Una volta realizzata l’essicazione, potremo usarli per insaporire le nostre ricette, o gustarli al naturale come antipasto o contorno.

Ma partiamo con ordine! Prima di tutto procuriamoci la quantità di pomodori desiderata, laviamoli per bene e asciughiamoli. Dopodiché tagliamoli in quarti o a metà – dipende dalla grandezza degli stessi: se sono piccoli, va bene anche dividerli a metà e basta.

Rimuoviamo i semi più fastidiosi e condiamo a piacere con basilico o altre erbe. Possiamo anche lasciarli al naturale, ovviamente. Ora è il momento di esporre i nostri pomodori al sole coperti con una rete rigida. Copriamo poi il tutto con della garza perché gli insetti non li tocchino.

Dopodiché aspettiamo al massimo 2 settimane, facendo bene attenzione a ritirarli durante la notte per evitare la formazione di rugiada.