Come dorare cornice antica

Una cornice antica? Basta un tocco di colore dorato e diventa moderna e trendy!

chiudi

Caricamento Player...

Sempre più persone amano gli elementi decorativi dall’aspetto vintage e forse anche voi siete tra queste. C’è qualcosa di speciale in ciò che è vecchio, logorato dal tempo, scheggiato nella vernice che fa emozionare al solo pensiero! Un elemento vintage potrebbe adattarsi perfettamente allo stile dell’arredamento retrò di casa. Ecco quindi una tecnica che utilizza il pennello asciutto per dare a una vecchia cornice un look vintage e bellissimo.

Per realizzare questo progetto sono necessari:

  • 1 cornice antica
  • 1 bottiglia di vernice acrilica dorata
  • 1 bottiglia di vernice acrilica di colore marrone scuro
  • 2 pennelli

Ecco il procedimento:

  1. In primo luogo bisogna prendere il supporto e il vetro dalla cornice. Poi la cornice antica va dipinta con un sottile strato di vernice dorata che copra tutta le superficie e anche gli spigoli. Lascia asciugare qualche minuto e aggiungi un secondo strato sottile di colore. Ripeti l’operazione fino a che la cornice non sarà uniformemente coperta. Di solito possono bastare due mani. Lascia che la cornice asciughi completamente.
  2. Ora useremo la tecnica del pennello a secco per dare alla cornice un look vintage. Prendi il secondo pennello (pulito) e tampona molto leggermente le setole nella vernice marrone. Su un pezzetto di carta assorbente o su uno straccio spazzola la vernice fino a quando il pennello non è quasi completamente asciutto.
  3. Prendi il pennello che ora non ha quasi nessuna traccia di vernice su di esso e strofinalo sopra la cornice. Piccole macchie e linee di vernice rimarranno sulla cornice e le eventuali sezioni in rilievo saranno più esposte, conferendo alla cornice un aspetto non omogeneo. Ripeti questo processo utilizzando il pennello asciutto sulla cornice fino ad ottenere la quantità desiderata di marrone per il tuo look vintage.