Come diventare truccatrice Rai

Vorreste diventare truccatrice in Rai? Ecco come dovete fare!

chiudi

Caricamento Player...

La professione di truccatrice nonostante spesso si pensi il contrario è molto difficile ed impegnativa: si devono conoscere alla perfezione tantissime tecniche di trucco per poter valorizzare al meglio tutti i tipi di lineamenti, e bisogna sempre essere aggiornate sulle ultime tendenze relative al make-up: una truccatrice professionista infatti non si limiterà soltanto a conseguire il diploma in Accademia ma seguirà ulteriori stage e corsi di formazione per essere sempre al passo coi tempi e in grado di soddisfare le esigenze del maggior numero di clienti possibile.

Quindi, unitamente all’attestato rilasciato da una scuola professionale di trucco, dovrà specializzarsi in trucco da sposa, trucco da sera, trucco da sfilata, e trucco cinematografico e televisivo se intende esercitare questa affascinante attività per cinema e TV.

Diventare truccatrice rai non è semplice, in genere si cercano persone molto preparate e flessibili per quanto riguarda gli orari: le trasmissioni iniziano molto presto e finiscono a notte inoltrata, e potrebbe essere necessaria la presenza di una o più truccatrici in occasione di programmi collocati in fasce orarie ‘difficili’.

Per chi volesse diventare truccatrice Rai, esiste il sito Lavoraconnoi.rai.it in cui c’è la possibilità di registrarsi ed inserire il proprio curriculum per poter avanzare la propria candidatura ed essere eventualmente contattate se il profilo visualizzato può risultare interessante per una collaborazione o un’eventuale assunzione.