Come diventare una modella a 14 anni

L’età minima per iniziare è proprio questa: 14 anni. Come diventare modella in così giovane età? Consigli e trucchi per orientarsi al meglio!

chiudi

Caricamento Player...

Spesso vediamo modelle adulte e disinibite imprigionate nel corpo di ragazzine, spettacolo orribile che dipende spesso dalle case di moda sbagliate, oppure da una spinta troppo esigente da parte dei genitori frustrati che vedono nei figli la seconda possibilità che loro non hanno avuto.

Prima di tutto, quindi, assicuratevi che il desiderio di entrare nel mondo della moda sia solo vostro, perché si tratta di una vita di sacrifici e di stress. Se siete pronte a sopportare e a vivere positivamente un’esperienza simile, allora siete pronte.

L’età minima è 14 anni, come abbiamo detto. Ci si deve rivolgere ad un’agenzia seria – diffidate assolutamente da quelle che vi chiedono soldi per il book e per il mantenimento di una vetrina online – che vi valuterà e vi indirizzerà verso i casting più adatti. L’altezza minima per un’indossatrice è di 170 cm, richiesta perché una modella deve poter indossare senza alcun problema la collezione campionaria degli stilisti.

Se siete più basse, invece, diventa un requisito non indispensabile nel mondo della fotografia, dove ad un’altezza vertiginosa è spesso preferito un volto fotogenico. Sfatiamo poi il mito delle leggendarie misure 90-60-90, che a 14 anni raramente si possiedono. La cosa più importante è possedere un corpo armonico e ben proporzionato.

Per mettere in atto tutto ciò è richiesta la presenza di un genitore, in quanto minorenne. Assicuratevi che un tutore o chi ne fa le veci sia sempre con voi, soprattutto per comprendere le meccaniche del contratto che vi verrà proposto, che non potrete ovviamente firmare senza il consenso di un adulto.