Come dire ai figli che arriva un fratellino

Uno è andato, ecco in arrivo il secondo! Tutti molto felici, certo, ma come dire al fratello maggiore che arriva un fratellino?

chiudi

Caricamento Player...

L’annuncio finalmente s’ha da fare: arriva un fratellino o una sorellina ed è un lieto evento per voi… ma come potrebbe prenderla il primogenito?

Innanzitutto se è ancora piccolo, ovvero ha un’età inferiore ai due anni, basta che gli spieghiate quando la pancia si fa evidente, che lì dentro sta crescendo un bambino. Quale migliore aiuto di un bel libro illustrato, se non trovate le parole?

La notizia dev’essere comunicata con parole semplici, coinvolgendo il bambino senza però forzarlo. Non coinvolgetelo troppo in tutti quei preparativi come l’acquisto dei vestitini, ad esempio. Gli occorre una certa gradualità.

Cosa essenziale: non scendete troppo nel dettaglio sul parto e sicuramente evitate di parlare del vostro dolore che seguirà. In questo modo vostro figlio potrebbe colpevolizzare l’altro bimbo in arrivo di far soffrire la madre e potrebbe addirittura aver paura di lui.

Nel caso vostro figlio sia più grande, non si dovrebbe tenergli nascosto che l’arrivo di un fratellino, dal momento che ormai è sveglio e assimila molte informazioni.