Come cotonare i capelli anni 80

5 errori da evitare in palestra

Cotonare i capelli anni ottanta per avere un look vintage con un tocco rock è semplice, e noi vi diciamo come fare.

I look degli anni ottanta sono stati caratterizzati da tanti eccessi, ma non tutti da condannare: tra le tante pettinature che hanno sdoganato, specie per le donne, il modo di portare i capelli, la cotonatura venne rispolverata dal passato e adattata alle esigenze fashion di quel periodo. In passerella e sulle copertine dei più famosi giornali di moda era un tripudio di ricci in libertà e acconciature voluminose sulla scia delle band emergenti del momento, quali i Culture Club i Duran Duran,  e molte di quelle pettinature venivano realizzate cotonando i capelli.

Con la riscoperta della moda degli Eighities che ha visto tornare in auge le Converse e i pantaloni a vita alta, anche le acconciature si sono adeguate, e se anche voi volete cotonare i capelli anni ottanta e pettinarvi come faceva Madonna, dovete armarvi di un pettine fitto, una spazzola e una lacca a fissaggio forte. Lavate i capelli con shampoo e balsamo condizionanti ed applicate una mousse specifica per capelli ricci prima di procedere all’asciugatura, che dovrete effettuare a testa in giù ed aiutandovi con un diffusore in modo tale da renderli il più possibile voluminosi.

Una volta asciutti, procedete alla loro cotonatura prendendo una ciocca tra le dita e mantenendola ben ferma e tirata, e iniziando a pettinarli al contrario, ma partendo dalla metà della ciocca fino alla radice. In questo modo riuscirete a ‘sollevarli’ dalla testa rendendo la capigliatura più voluminosa, che potrete poi sbizzarrirvi ad acconciare come preferite: con nastro in pizzo, con una fascia colorata o fissandoli sulla nuca in una sorta di mezza coda, badando bene a mantenerli alti al centro della testa creando un ciuffo bombato, molto in voga in quegli anni anche per chi indossava il cerchietto.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 26-10-2015

Guide Donna Glamour

X