Se ci piace andare al mare ma abbiamo il problema di coprire le smagliature al sole, esistono vari rimedi.

Le smagliature sono un inestetismo non piacevole da vedere ma non fastidioso: tuttavia, se decidiamo di andare in spiaggia potremmo avere il problema di coprire le smagliature al sole, specie se sono al primo stadio e si presentano a rilievo e di un colore rosso intenso.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

L’ideale sarebbe applicare una crema solare a schermo totale, o con un fattore di protezione solare molto alto, in modo da evitare il contatto diretto coi raggi solari. Se invece non sono molto estese ed interessano una parte di pelle che è possibile coprire, possiamo scegliere di indossare il costume intero o un bikini con uno slip abbastanza grande tale da ‘farle entrare tutte’ al suo interno.

Se invece le smagliature sono già chiare e piatte, e ci interessa coprirle per un fattore puramente estetico, possiamo utilizzare dell’autoabbronzante da applicare con un pennellino su ogni smagliatura, oppure usare un fondotinta coprente, come il Covermark Leg Magic, reperibile online, specificamente creato per coprire smagliature, macchie dermiche, cicatrici e discromie date dalla vitiligine. Potremo fare il bagno senza paura che si tolga perché è resistente all’acqua, ed offre anche un’ottima protezione solare perché ha un SPF 16.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 29-07-2015

Come togliere il rosso dai capelli

Come coprire smagliature sulla pancia