Facebook, Twitter e Instagram dell’opinionista e critico d’arte

Nonostante l’età, Vittorio Sgarbi è un personaggio che tenta di stare al passo con i giovani. Per questo, usa tutti i social network più amati. Nel tentativo di avvicinarli all’arte, pubblica approfondimenti e inviti a mostre e letture, che lo vedono protagonista. Per partecipare agli eventi che sponsorizza o per seguirne la carriera, ecco come contattare Vittorio Sgarbi su Facebook, Twitter e Instagram.

Pagina Facebook ufficiale di Vittorio Sgarbi

Sono più di un milione le persone che seguono Vittorio Sgarbi su Facebook, connettendosi alla pagina gestita da lui e i suoi addetti stampa (Nino Ippolito e Sauro Moretti). Questa invece è la mail nel caso lo si voglia contattare: ufficiostampasgarbi@gmail.com. Su Facebook, Sgarbi condivide opinioni personali sottoforma di stati ma soprattutto link a eventi artistici e culturali. Di recente, per esempio, si è battuto in favore della pagina Rinascimento Romagna alla quale Facebook ha negato la pubblicazione di un dipinto di nudo femminile. Questa è la foto dell’opera, che ha scatenato la polemica e l’indignazione di molti nei confronti del social network.

Come contattare Vittorio Sgarbi su Twitter e Instagram

Quasi 500 mila i follower di Sgarbi su Twitter. Su questo social network, il critico sponsorizza soprattutto i suoi libri come Dall’ombra alla luce. Si occupa anche di promuovere mostre e proiezioni, come quella del documentario Caravaggio attualmente nei cinema di Caltanissetta, Enna e Marsala. Su Instagram invece spazio ai selfie, sempre caratterizzati dall’ironia dell’opinionista. “Leggendo le idiozie che mi scrivono su Facebook” riporta la didascalia a una foto di Sgarbi con lo smartphone in mano. Un’altra foto lo vede addirittura sul gabinetto, mentre legge un libro di Matteo Renzi. E in questa, per finire in bellezza, Vittorio Sgarbi finge di essere appena stato arrestato dai carabinieri!

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 08-04-2017


La carriera di Marco Bellavia

Le più belle acconciature eleganti capelli lunghi primavera 2017