Come collegare il tablet alla tv con o senza cavo: i metodi più corretti per connettere il proprio dispositivo a una smart tv.

Quante volte ti sarà capitato di guardare contenuti multimediali d’intrattenimento, come video, film o serie tv, direttamente dal tablet? Ti sarà accaduto in più di un’occasione, e spesso avrai pensato che forse se avessi trasmesso le immagini su un televisore ti saresti potuto godere meglio lo spettacolo, sia per la maggior profondità dei neri che per l’audio, sicuramente più coinvolgente rispetto a quello di un qualunque dispositivo mobile. Fortunatamente, una soluzione esiste: collegare il tablet alla tv.

Esistono diversi modi per riuscirci, anche piuttosto semplici. Basta avere un pizzico di pazienza e leggere con attenzione questa guida. Scopriamo insieme come collegare il tablet alla tv senza troppe difficoltà per riuscire a godersi al meglio le proprie passioni!

Collegare tablet a smart tv con un cavo

Vedere il tablet sulla tv è possibile. Basta avere un giusto cavo. La soluzione più semplice è proprio quella di ricorrere a dei comunissimi cavi HDMI. Prima di comprarne uno, però, è consigliabile controllare che entrambi i dispositivi siano dotati di porte HDMI. Molti tablet potrebbero infatti avere delle entrate micro HMDI, e in quel caso è necessario comprare un cavo adeguato, differente da uno tradizionale.

Cavo USB computer
Cavo USB computer

Per quanto riguarda, invece, i tablet che possiedono una porta USB, sarà necessario procedere con l’acquisto non di un semplice cavo, ma di un cavo con adattatore USB/HDMI. Si tratta di accessori leggermente più costosi, ma che possono permetterci di godere al meglio sul televisore dei programmi preferiti per il nostro intrattenimento. Vale comunque la pena sottolineare che non tutte le piattaforme sono compatibili con una visione su televisore tramite un collegamento via cavo.

Connettere tablet a tv è possibile anche con un cavo USB normale, se lo smart tv è dotato di un’apposita porta. In questo caso basterà munirsi di un cavo moderno dotato di entrata USB Type-C.

Collegare il tablet senza cavi

Vuoi vedere film da tablet a tv ma non hai intenzione di attaccare alcun cavo? Non c’è problema. Come già per gli iPad, esiste la possibilità di collegare i tablet e tv anche in modalità wireless, sfruttando la connessione Wi-Fi. Per poter mettere in comunicazione un tablet e una smart tv si possono utilizzare diversi dispositivi di trasmissione dati, come il celebre Google Chromecast o Miracast. Anche in questo caso è però necessario che il televisore sia dotato di un ingresso HDMI.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 05-05-2022


Cosa significa IKEA?

Perché “Brividi” di Blanco e Mahmood è stata tagliata per l’Eurovision: il motivo