Come calzano le scarpe Zara

Tanti modelli e colori per la collezione di calzature Zara, ma come calzano le scarpe Zara?

chiudi

Caricamento Player...

La collezione di scarpe Zara presenta molti modelli diversi, dai tacchi alti e decolleté per le linee più glamour e snekers, slippers e biker per la linea più casual.

La line di stivali Zara vanta diversi modelli, ma quello di maggior successo è il biker, un modello di stivale casual con borchiette e catenelle che ne impreziosiscono la linea. Diversi sono anche i modelli stile cavallerizza nei colori classici e i tronchetti sensuali con tacco altissimo.

Come calzano le scarpe Zara?

Le opinioni in merito al comfort delle scarpe Zara sono contrastanti. Se infatti, da un lato vi è chi ha provato modelli risultati molto confortevoli, dall’altro lato vi è chi ha trovato altri modelli scomodi e importabili, come alcune decolleté che risultano strette e lunghe.

Naturalmente ognuno ha i propri parametri di valutazione, in base alla vestibilità della scarpa, alla sua comodità, alla sua misura, al come calza rispetto al piede che la indossa.

Non tutti i piedi sono uguali, tuttavia, è comune pensare che certi modelli di scarpe Zara non siano comodi quanto dovrebbero.

Diverse le opinioni che hanno a che fare con le scarpe con il tacco Zara, per alcune comodissime, per altre un po’ meno, per altri ancora alcuni modelli risulterebbero eccessivamente rigide sul retro caviglia.

In ogni caso, è sempre consigliabile rivolgersi direttamente al negozio per testare prima dell’acquisto alcuni aspetti della scarpa che poi dovrà essere indossata per un tempo più prolungato rispetto la prova in negozio, ma già da questo momento è possibile valutarne morbidezza, comodità del piede a scarpa indossata, eventuali punti critici o necessità di indossare o meno un sottopiede che prevenga il problema di scivolamento del piede in avanti, oltre naturalmente all’individuazione della misura corretta.