Come avere il look di Karlie Kloss

Scopriamo come avere il look di Karlie Kloss, supermodella che ama vestire… ‘normale’.

chiudi

Caricamento Player...

La bellissima Karlie Kloss, supermodella ventiduenne dell’Illinois, alta 1,85 e dal fisico modellato da anni di danza classica (ha studiato per anni alla Caston’s Ballet Academie) è una delle poche modelle filiformi ‘sane’ che come la collega Gisele deve il suo fisico longilineo all’attività fisica e non a dannosissime sessioni di digiuno forzato. Dal 2011 Karlie sfila per Victoria’s Secrets, ma è anche impegnata in diverse attività relative alla beneficienza che la rendono ammirevole non solo per la sua bellezza.

Karlie Kloss è molto apprezzata anche per il suo look, definito ‘normcore’, e cioè ‘normale’: avete capito bene, perché Karlie non ama come tante altre modelle gli eccessi nell’abbigliamento, ma sceglie per ogni occasione una mise facile da imitare e reinterpretare anche se non si hanno a disposizione molti soldi o un look maker tutto per noi e capi che su di lei fanno un figurone ma che sono in grado di valorizzare anche chi non ha un fisico da supermodella.

Come avere il look di Karlie Kloss?

Ovviamente senza strafare. L’abbiamo vista in blazer doppio petto, lupetto nero e jeans aderenti con tacchi alti per presenziare a un evento Revlon, un filo di trucco e capelli raccolti in una coda di cavallo, e con un tubino total White alla presentazione della nuova linea di H&M, sempre fine ed elegante nella sua semplicità. A passeggio, veramente chairmant con maglioncino grigio, camicia a righe e leggings in pelle nera, ma anche con pantaloni e top di foggia sportiva e sneakers ai piedi. Karlie usa molto anche gli abitini di taglio semplice e la longuette, che indossa spesso in occasioni eleganti con la pelliccia ecologica e i capelli raccolti.

Se non vi sembrano gli abiti di una supermodella, beh, Karlie piace anche per questo. E’ l’esempio più eclatante di quanto si possa essere sempre al top anche con capi d’abbigliamento molto semplici, l’importante è sceglierli con la dovuta autocritica e saperli indossare sentendosi perfettamente a proprio agio, nello stesso modo in cui fa questa bellissima ragazza dell’Illinois.