Come aumentare desiderio sessuale in menopausa

Vi state avvicinando alla menopausa e avete riscontrato un crollo della vostra libido? Niente paura, vediamo alcuni semplici consigli per tornare alla normalità

La menopausa è un momento di intenso cambiamento nell’universo femminile poiché non solo cambia il corpo ma cambiano anche i livelli ormonali che guidano la libido sessuale.

Solitamente, con l’avvicinarsi della menopausa, i sintomi più comuni a letto sono il crollo del desiderio e una minore lubrificazione della vagina.

Non c’è assolutamente da allarmarsi! Parlando infatti con il proprio dottore o ginecologo, scoprirete che i sintomi sovra elencati sono propri del 90 per cento delle donne che entrano in menopausa e che ci sono dei consigli per aumentare la libido.

Innanzitutto, per aumentare la lubrificazione, sono disponibili in vendita molti lubrificanti anche fruttati, che fanno il loro dovere divertendosi.

Per aumentare invece la libido, si possono intraprendere due strade: fare una cura ormonale, prescritta dal medico, oppure usare metodi naturali, come le pastiglie di ginseng o di ginko/biloba, dei vegetali afrodisiaci.

Anche controllare l’alimentazione può aumentare il desiderio, in quanto non solo fa sentire meglio ma può anche aiutare a smaltire qualche chilo di troppo, donando alla donna un aspetto più magro e sano, cosa che di sicuro fa venire più voglia di spogliarsi.

 

 

 

ultimo aggiornamento: 13-04-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X