Come asciugare i panni in inverno: soluzioni per lenzuola e biancheria

Come (e dove) asciugare i panni in inverno

Come asciugare i panni in inverno? Ecco alcune soluzioni pratiche e intelligenti per stendere lenzuola, vestiti e biancheria intima senza invadere la casa.

Per far asciugare i panni in inverno ci sono delle tempistiche piuttosto lunghe. Non potendo più stendere la biancheria al sole e lasciarla asciugare naturalmente bisogna escogitare dei sistemi casalinghi. Se avete un’asciugatrice siete fortunati perché avrete già risolto il problema. Diversamente, dovrete attrezzarvi realizzando degli stendini in casa o adoperando stufe e stendi panni riscaldati.

Vediamo allora come asciugare i panni in autunno e in inverno e farli rimanere morbidi e profumati!

Dove asciugare i panni in inverno?

Se avete a disposizione una lavanderia o una cantina potete creare uno stendi-biancheria interno per le lenzuola: in inverno queste sono tra le cose più difficili da asciugare! Riuscire a stenderle in piccoli spazi come il bagno o una piccola lavanderia può diventare quasi impossibile; con un paio di soluzioni, però, potrete risolvere il problema.

Bucato da stendere
Bucato da stendere

Una prima e facile soluzione consiste nello stendere le lenzuola su uno stendino, possibilmente in plastica, e appoggiare la parte superiore del lenzuolo su quella più esterna dello stendino. Successivamente fate penzolare la parte successiva tra un asse e l’altro e proseguite come a formare una fisarmonica. In questo modo non toccherà per terra e si asciugherà in fretta.

Una seconda alternativa, più elaborata, consiste nel montare in una cantina o in una stanza spaziosa due tasselli sulla parte alta di due muri opposti su cui fissare del filo per stendere. Non metteteli troppo in alto, così potrete utilizzare semplicemente una sedia per adagiare il bucato.

Per asciugare la biancheria d’inverno, infine, potete ricorrere a un metodo moderno come lo stendino riscaldato. Questa grande invenzione vi aiuterà ad asciugare il bucato in meno di 24 ore e non dovrete disperare andando ad appoggiare calzini e magliette sui termosifoni sparsi per casa!

In ogni caso, dovreste cercare di eliminare l’umidità dalle stanze in cui volete far asciugare i panni per velocizzare il processo. Potete anche realizzare un deumidificatore con materiali di recupero e a base di sale.

ultimo aggiornamento: 02-12-2019

X