Come abbinare scarpe stringate maschili

Tornano di moda le scarpe stringate maschili, un must have degli anni ’80 e di oggi. Ecco qualche suggerimento abbinarle al look giusto.

chiudi

Caricamento Player...

Le scarpe stringate maschili sono uno dei “must have” degli anni ’80 e di oggi. Un ritorno di fiamma per diverse case di moda che scelgono le scarpe stringate maschili nella presentazione dei nuovi trend in fatto di look.

Le scarpe stringate maschili sono conosciute come “Oxford”, ossia le scarpe stringate maschili con cucitura sotto la tomaia e decorazioni floreleali, cuciture curve e frange, ma ci sono anche le scarpe stringate maschili conosciute come “Derby” che si caratterizzano, invece, per la cucitura sopra la tomaia.

Se alla nascita (nell’800 circa) si trattava di scarpe prettamente maschili indossate da uomini, ma oggi (come già accadeva negli anni ’80) sono indossate da entrambi, uomini e donne, e da queste ultime sempre di più per vestire un look casual e sofisticato allo stesso tempo.

Con quale abbigliamento indossare e abbinare le scarpe stringate maschili?

Perfetti in termini di abbinamento con queste scarpe sono i jeans skinny, stretti sulla gamba, indossandoli con l’orlo finale rivoltato in modo che risultino scoperte le caviglie. A completare questo look casual una blusa o una felpa a stampa e una borsa a tracolla che conferisce femminilità.

Ma le scarpe stringate maschili possono essere abbinate anche ad una gonna, indossata per l’ufficio o, perché no, per una cena romantica.

In questo caso, a seconda del fisico, potranno essere indossate una gonna a ruota o a palloncino oppure una gonna in pelle a tubino, dei calzini sottili, a vista oppure una calza trasparente, color carne.

Infine, le scarpe stringate maschili ben si abbinano anche con gli shorts. In questo caso, per impreziosire il look, è consigliato indossare una calza particolare, a pois, a righe dal colore abbinato alle scarpe.

Qualunque sia il look scelto, una volta fatto l’abbinamento corretto ci si può sentire sicure e assolutamente “in” rispetto alla moda del momento, l’importante è non indossare mai le scarpe stringate maschili sotto a pantaloni larghi o a zampa.