Come abbinare il colore delle sopracciglia coi capelli rossi

Abbinare il colore delle sopracciglia coi capelli rossi è importante per creare una certa armonia tra viso e capelli.

chiudi

Caricamento Player...

Se abbiamo i capelli rossi per natura, o se scegliamo questo colore molto caldo e d’impatto perché amiamo emergere in mezzo a tante, dobbiamo sapere quanto sia importante abbinare il colore delle sopracciglia coi capelli rossi. Questa tonalità, anche se decisamente bella da vedere, è molto difficile da ‘gestire’ in quanto il rosso è un colore che non dona a tutte le donne, non esalta tutte le carnagioni e necessita di un make-up appropriato che evidenzi i lineamenti evitando però gli eccessi di colore, da usare solo in determinate occasioni.

Se abbiamo i capelli rosso naturale, di solito sono rosse anche le nostre sopracciglia: per smorzarle un po’, possiamo tingerle nei toni del nocciola se abbiamo occhi nocciola, verdi o azzurri, un po’ più scure se i nostri occhi sono neri, verde scuro o marroni. Ovviamente questo colore di sopracciglia si addice a carnagioni chiare o leggermente abbronzate, tipiche delle rosse naturali.

Se invece i nostri capelli non sono naturalmente rossi ma li abbiamo tinti, se abbiamo scelto un rosso molto scuro possiamo usare la stessa tonalità per le sopracciglia. Questa cosa non si può fare col rosso ciliegia o col rosso geranio, quello per intenderci ‘effetto lampadina’, tutte e due tonalità in cui sarà bene adottare un colore di sopracciglia ‘sobrio’ e naturale: castano scuro, marrone caffè, nero.

Ricordiamo sempre che la tintura rossa è consigliabile a donne che non abbiano una carnagione troppo scura o olivastra, in quanto è un colore che tenderebbe a non farle risaltare. In casi come questi, meglio optare per delle sfumature rosse sulle punte, o dei colpi di sole ramati in modo tale da dare una nuova luce alle chiome ma senza che il loro colore ‘vada a sbattere’ con quello della pelle.