Come fare ad abbinare un classico cappotto a vestaglia? E’ un capo impegnativo, o ce la possiamo cavare con poco?

Il cappotto è il capo d’abbigliamento più trendy dell’inverno, se contiamo che ci protegge il corpo praticamente ogni giorno e spesso non dobbiamo neppure toglierlo. Ecco perché serve un cappotto che ci dia sicurezza e personalità.

Il classico cappotto a vestaglia, ad esempio, è uno di quelli che ci rendono tutt’un tratto professionali e chic, ma anche classiche e affidabili. Una donna che veste un cappotto a vestaglia è sicura del suo outfit e sfoggia uno stile che si definisce “casual chic“.

Moderna e senza paura di mostrarsi disinvolta, è davvero perfetta se abbina gli accessori giusti! Ma come abbinare un cappotto a vestaglia, quali sono i capi consigliati?

Partiamo dai pantaloni: vanno benissimo degli skinny scuri ed un pull di qualsiasi colore preferiamo. L’antracite è quello che consigliamo, dal momento che risalta l’incarnato pallido e scuro senza differenza alcuna. Le scarpe? La scelta più azzeccata che possiamo fare è optare per dei tronchetti. Il colore anche qui è opzionale, ma noi preferiamo il rosso mattone e l’animalier.

Accessori plus sono dei cappelli invernali che possiamo scegliere in ampi cataloghi senza aver paura di sbagliare e maxi collane.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Come abbinare giacca smoking per aperitivo

Qual è dieta del kiwi dimagrante