Colori originali abito da sposa

Quando si pensa all’abito da sposa, il colore che viene immediatamente in mente è il bianco, che ha il significato del candore e della purezza con cui la donna si reca dal suo uomo. Al giorno d’oggi però le spose amano spesso trasgredire e usare altri colori, un po’ lontani dalla tradizione: ecco quali sono i più usati.

chiudi

Caricamento Player...

La prima deroga al classico bianco può consistere semplicemente in sfumature meno nette del bianco ghiaccio. Si potrebbe optare per un color panna, o beige, fino a sconfinare in un color pesca molo chiaro. Si tratta di tonalità molto adatte soprattutto alle spose più giovani.

Sempre rimanendo nell’ambito di tonalità tenui e sfumate, si potrebbe optare per il lilla, il color lavanda, o le varie nuances di rosa, da quello antico a quello confetto.

Ma per chi ama invece stupire, si può anche azzardare un rosso, o un verde: ci sono anche abiti da sposa che abbiano un bustino nero con gonna in tulle color rosa. Per attenuare l’effetto si può indossare un abito bianco, con accessori e particolari colorati: una fascia alta in vita, il bustier, lo strascico.